fbpx

Il difficile rapporto di alcuni imprenditori con la comunicazione digitale

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Abbiamo già raccontato in altre occasioni quanto e soprattutto perché sia così importante proporre un’immagine online curata e professionale. In Italia c’è ancora molto da fare. Ci sono infatti molte aziende (anche con fatturati piuttosto importanti) che dedicano budget irrisori per la cura dell’immagine aziendale in rete. Alcuni imprenditori “poco visionari” o senza competenze in merito alle potenzialità della rete tendono a sminuirne l’importanza: “ho sempre fatto così e guarda dove sono arrivato!”. Senza valutare che le necessità, i bisogni e le dinamiche di mercato cambiano sempre più rapidamente così come il mondo della comunicazione e le nuove tecnologie. Altri preferiscono affidarsi a chi offre servizi low-cost … e come dargli torto! Siamo bombardati da inserzioni sponsorizzate allestite da chi offre siti web o la gestione dei social a prezzi stracciati. Ma siamo certi che sia davvero la strada migliore? Il servizio sarà all’altezza delle aspettative? Per quale motivo persone preparate ed esperte dovrebbero svalutare le prprie competenze?
Personalmente credo sia meno rischioso valutare chi offre brevi periodi di prova, pur proponendo costi più adeguati in caso di attivazione del servizio.
Ci sono poi  imprenditori che dovendo affrontare un momento di diffcoltà economica sono costretti ad apportare tagli ai costi aziendali. Putroppo la strategia di alcuni di questi è eliminare da subito il budget dedicato alla comunicazione online o ridurre l’impegno di preziosi collaboratori, cercando tuttavia di mantenere il più possibile inalterato il loro stile di vita.
Ad ogni modo, non si tratta di una gara per definire ciò che è più importante per lo sviluppo di un’attività, ma è fondamentale conoscere le risorese e le potenzialità e le criticità di ogni settore, di ogni strumento, di ogni collaboratore.
Per tutte (o quasi) le tipologie di imprenditori (di grandi aziende o di piccole attività commerciali) è estremamente chiario quanto sia importante vestirsi in modo adeguato, porsi con modi rassicuranti e convincenti, curare la location di lavoro (come uno studio, un negozio, uno showroom, un ristorante, il reparto di produzione, ecc. ..). Per quale motivo invece la comunicazione e l’immagine online dovrebbe essere relegata ad una gestione amatoriale?
Analizzando i dati raccolti dal Digital Around the World 2019 emerge che cresce il numero di utenti Internet in tutto il mondo, Italia inclusa. I nostri connazionali spendono 6 ore al giorno in Rete, di cui 2 sui social. Questi dati (in costante crescita) non lasciano repliche :-)

La comunicazione proposta in rete, che racconta dei nostri servizi o illustra i nostri prodotti, non può essere trascurata. Il sito web non deve essere semplicemente moderno e responsive, ma anche posizionato, offrire una buona esperienza di navigazione ed essere coordinato con tutta l’immagine offline dell’azienda. I social networks sono una risorsa preziosa per diffondere al meglio in rete l’unicità dei nostri prodotti o dei nostri servizi e per stringere un legame forte con i nostri clienti, tuttavia pubblicare con una frequenza elevata contenuti di bassa qualità o poco interessanti è spesso deleterio. Solo con un piano editoriale predefinito, la scelta di un tono di voce adatto, l’utilizzo di foto coinvolgenti, video e animazioni professionali e l’allestimento di inserzioni sponsorizzate (ADS) efficaci è possibile ottenere risultati importanti.

L’utilizzo corretto di questi strumenti e lo sviluppo di un’immagine curata può non bastare se le nostre proposte presentano altre criticità evidenti.  Tuttavia sono necessari! Chi li trascura oggi, con molta difficoltà riuscirà a recuperare domani.

Il metodo Level UP

Scopri il metodo Level UP di Bubble. Il servizio di social media marketing efficace che consente di portare l'immagine online della tua attività ad un livello superiore!

>  Entry Level >  Level UP >  Vertigo

Scopri il Metodo Level UP di Bubble

More to explorer

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: